Slot machine: i 10 fattori che le rendono altamente rischiose per i giocatori

Le slot machine rappresentano il segmento più importante del gambling e rappresentano fino ai tre quarti degli introiti totali della media dei casinò. Il Giappone è la nazione con il maggior numero di slot attive di tutto il mondo, sono difatti 4.6 milioni le macchinette disponibili sul territorio  nipponico. Negli USA ce ne sono circa 752.000 ed un quarto di loro si trovano a Las Vegas, mentre in Italia il numero di apparecchi terrestri supera le 400.000 unità, come emerge dallo speciale “85 fatti e statistiche da sapere sul gioco d’azzardo”, realizzato dal portale interamente dedicaco alle slot machine online www.giochidislots.com.

Le slot machine sono pertanto una delle forme di intrattenimento più popolare al mondo ma, allo stesso tempo, una delle più nocive. All’interno di questo speciale analizzeremo insieme i dieci fattori che secondo gli specialisti del settore le rendono altamente rischiose per i giocatori.

I problemi legati alle slot machine

  1. Probabilità di vincita

La probabilità di vincere alle slot non è generalmente molto elevata. I casinò incassano buona parte delle giocate, perché trattengono una percentuale del denaro che i giocatori scommettono. L’altra percentuale viene destinata al pagamento del giocatore nel corso del tempo. I tassi di pagamento al giocatore sono regolati dal RNG (Random Number  Generator), che non è altro che il cervello delle Slot Machine. L’RNG è un programma in continuo movimento che in continuazione “estrae” simboli ad ogni frazione di un secondo

Le slot machine sono redditizie perché sono programmate per pagare solo una percentuale del denaro scommesso. Allo stesso modo, sono progettate e testate per rassicurare che, col tempo, non si rischia di perdere soldi. Ad esempio, in Ontario le slot machine sono programmate per pagare l’85% o più, in modo che il casinò può trattenere fino al 15% del denaro scommesso sulla macchina. Non tutte le macchine sono programmate a questo livello, e alcune versioni pagheranno fino al 98%. Ma siccome alcuni titoli presentano lo stesso aspetto, i giocatori non possono sapere con esattezza qual è la percentuale di pagamento della slot con cui sta giocando.

Mentre è possibile calcolare la possibilità di vincere o perdere con altre forme di gioco d’azzardo, nel caso delle slot, solo nel loro meccanismo interno risiedono le informazioni necessarie per calcolare tale probabilità.

  1. La velocità

Generalmente alle slot si gioca ad una velocità molto più elevata rispetto ad altri giochi, quindi i giocatori possono perdere molto più velocemente. Le slot machine offrono una modalità di gioco continuo, in cui i giocatori possono effettuare tra i 600 e i 1.200 giri all’ora.

  1. Bobine con pesi

La maggior parte dei giocatori non si rende conto che le bobine all’interno delle slot hanno pesi che fanno sì che i simboli che pagano poco appaiono più volte rispetto a quelli utili per la vincita del jackpot. Un casinò non può usare dadi con pesi o dadi impilati con carte, ma le bobine con i pesi sono comuni in molte slot machine e la maggior parte dei giocatori non è a conoscenza di ciò. Per rendere l’idea, guardate questo video:

  1. Bobine sbilanciate

Le bobine sbilanciate si generano quando una bobina contiene meno simboli col jackpot rispetto alle altre. In questo modo è più probabile che il giocatore veda due simboli del jackpot, ma non tre. Questo porta a ciò che è conosciuto come “stare per vincere“. Quando i giocatori guardano le ruote mentre girano, si ha l’impressione che tutti i simboli hanno le stesse possibilità di apparire, ma non è così.

  1. Falso guadagno

Il falso guadagno si verifica quando la quantità di denaro che il giocatore vince in un giro è inferiore alla quota che ha scommesso. La slot machine lo celebra come una vincita, ma il giocatore ha perso soldi in quel giro. I giocatori pensano di aver vinto ma in realtà non è vero. Guardate questo video:

  1. Quasi vincita

La “quasi vincita” si verifica quando il simbolo del premio appare giusto sopra o sotto la linea di pagamento, sembra che si è stati vicini a vincere. I giocatori credono che “non hanno vinto per un pelo”, ma la verità è che una perdita è sempre una perdita. I simboli che appaiono sopra o sotto la linea di pagamento, non hanno nulla a che fare con quanto vicini si è stati nel vincere il jackpot.

Alcuni studi hanno dimostrato che la “quasi vincita” motiva il giocatore a continuare a giocare, perché si sente “vicino” a vincere.

  1. Il pulsante “Stop”

Il pulsante stop può dare al giocatore l’illusione del controllo, ma questo non ha alcun impatto sul risultato della giocata. Infatti, quando i rulli girano l’esito è già stato determinato; il gioco è finito.

L’esito della partita è determinato quando il giocatore preme il pulsante per far ruotare le bobine, ma queste girano per cinque o sei secondi prima di visualizzare il risultato.

  1. Credito vs monete

Quando qualcuno inserisce il denaro all’interno di slot machine, questo viene automaticamente convertito in crediti. L’attenzione nei credits, rende i giocatori meno consapevoli della quantità di denaro che stanno scommettendo. Questo può portare i giocatori a spendere troppo. Per determinare quanti soldi hanno speso, i giocatori devono moltiplicare il numero di crediti per il costo per credito.

In Ontario, molte slot visualizzano anche la quantità di dollari, ma in una posizione e dimensioni che rendono difficile l’identificazione.

  1. Piccole vincite

Quando gioca ad una slot, il giocatore sperimenta con frequenza piccole vincite. Queste non sono però sufficienti a compensare la quantità di denaro perso e le piccole vincite vengono reinvestite nel gioco.  Di conseguenza, il giocatore potrebbe aver iniziato a giocare con $ 100, ma potrebbe aver scommesso molto di più durante il gioco perché piccoli guadagni sono stati aggiunti all’investimento iniziale di $ 100. Come i falsi guadagni, le piccole vincite fanno sentire al giocatore che le cose stanno andando per il verso giusto, ma non è così.

Questo può creare l’illusione che continuare a giocare si tradurrà in una grande vittoria, quando in realtà prolungare il gioco di solito porta a più perdite. I giocatori sono più propensi a smettere di giocare quando ottengono un grande guadagno, e più propensi a continuare a giocare quando ottengono una piccola vincita.

  1. Promuovere il Bet Max

Sapevate che si possono scommettere $ 3.00 per giro in una slot da “un centesimo”? Questo perché con i giochi multilinea, i giocatori possono scegliere di giocare molti crediti attraverso molte linee. Spesso le macchine stesse incoraggiano i giocatori a puntare su tutte le linee, come mostrato in figura.

Conclusioni

Le slot machine sono grandi generatrici di profitti, e molte sono progettate per tenere i giocatori incollati sulla sedia, al fine di massimizzare i profitti per l’operatore.

Tuttavia, alcuni dei loro meccanismi possono portare le persone a credere che abbiano una maggiore probabilità di vincere rispetto a quelle che effettivamente hanno.

I giocatori devono essere consapevoli che questi sono elementi che possono rendere il gioco più accattivante, ma possono anche creare confusione e causare problemi.

Il contenuto di questo articolo si basa sul lavoro di Kevin Harrigan, che ha un dottorato presso l’Università di Waterloo. Kevin è un professore di design di giochi per computer e svolge attività di ricerca sulle slot machine. Il suo team ha anche prodotto i video che vengono presentati in questo report.

 

Be the first to comment on "Slot machine: i 10 fattori che le rendono altamente rischiose per i giocatori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*