Perché Capecod punta sul Mobile: le scelte strategiche della società di slot online interamente made in Italy

Molti studi e analisi di settore internazionali indicano il mobile gaming come un settore che entro il 2020 registrerà delle crescite pazzesche. Noi crediamo fortemente a questo scenario, per questo sviluppiamo tutti i nostri prodotti in HTML5 anche per tablet e smartphone. I dati in nostro possesso ci confermano l’utilizzo diffuso di questi device in fortissima crescita. Abbiamo anche notato che la riconoscibilità dei titoli particolarmente famosi nel mercato Awp (cosiddetto terrestre) è un fattore che incide, anche se da qualche tempo slot come la Klondike Fever ha aumentato la sua notorietà ottenendo risultati alla pari di altri titoli di alcuni concorrenti. In più tutte le nostre slot sugli smartphone, possono essere ‘giocate in verticale’ cioè con una mano sola, questa modalità è apprezzata sia per la comodità che per la maggior privacy del giocatore”. E’ quanto ha dichiarato Mauro Roncolato, CEO di Capecod parlando del futuro dell’iGaming.

Capecod è una società  innovativa, al 100% made in Italy, fondata nel 1987 e presente da quasi un decennio nel mondo iGaming. Grazie al suo background come System Integrator ha tutte le carte in regola per soddisfare la richiesta del giocatore nazionale ed internazionale. Lo scorso anno è stata inserita tra le finaliste del EGR Awards Italy 2015, un importante riconoscimento che premia i migliori operatori, affiliati e fornitori di software nel territorio italiano, distinguendosi sul mercato per alcune caratteristiche peculiari.

Ulisse, Mayan Temple, Titanic 1912, Play Boy, Brigantino, Lido e molte altre, sono queste le slot più famose portate online da Capecod e che hanno riscontrato un grande successo tra i players. L’introduzione della modalità 3D oltre che di una grafica coinvolgente e curata nei minimi dettagli, hanno decretato il successo di altre slot sviluppate dalla società tra cui Klondike Fever, Horus Gold e  Stardust Evolution.

Le slot della società sono prodotte anche per smartphone e tablet e presentano caratteristiche diverse l’una dall’altra. Attualmente possiede un portafoglio con più di 30 slot e una decina pronte per il rilascio, oltre a tutte le varianti di roulette e blackjack. Vanta inoltre la piattaforma iGaming Platform (conti di gioco per i mercati regolamentati) tra le più complete sul mercato in quanto integra CRM, CMS, AUI, Sport, Marketing, Promotion & Loyalty, End to End Communication e permette la gestione da unico backoffice della rete online e terrestre.

I dati che abbiamo raccolto confermano l’ampio uso di questi dispositivi e la loro crescita. Abbiamo notato che il riconoscimento delle slot machine terrestri è un fattore importante, e ci chiediamo se in futuro le nuove generazioni le troveranno interessanti o, essendo abituati ad un rapido consumo del prodotto , dovremmo sviluppare un’offerta più ” social offrire e con differenti regole di engagment . Per questo motivo stiamo testando le potenzialità di Apple Watck e pensando sulle potenzialità del mondo legato ai Social Casino”, conclude il CEO di Capecod

 

Be the first to comment on "Perché Capecod punta sul Mobile: le scelte strategiche della società di slot online interamente made in Italy"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*